Waffel

Social

Deliziosi a colazione, da farcire con marmellata oppure con la classica crema spalmabile alla nocciola, buoni a merenda semplicemente ricoperte con zucchero a velo…

Oppure come ho fatto io, li ho trasformati in dessert: una pallina di gelato al tuo gusto preferito, frutti di bosco e perché no topping al caramello! Lo so che fra un po’c’è la prova costume forse ho esagerato ma le cose o si fanno bene o non si fanno proprio! 🙂 E voi come la pensate?

Per 10 waffel occorrono:

  • 250 gr mix farina
  • 90 gr di zucchero semolato
  • 3 Uova (preferibilmente bio)
  • 200 ml latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Occorrente:

  • Stampi per waffel come questi sopra oppure la piastra per waffel
  • Sbattitore elettrico con fruste o planetaria

Procedimento

Sbattere le uova con lo zucchero per una decina di minuti.

Il composto deve risultare soffice e spumoso come nell’immagine che segue:

Unire al mix la vanillina, setacciare ed incorporare un cucchiaio per volta, in modo tale da non smontare il composto ottenuto,

Alternate due cucchiai di mix e due cucchiai di latte finché avrete ottenuto un composto omogeneo.

Trasferire in appositi stampi come questi ed infornare, per chi ha scelto la piastra cuocere per due minuti e mezzo circa

In forno ventilato, posizione centrale, 180 gradi per circa 10 minuti.

Waffel appena sfornati

Devono essere appena dorati come nella foto sopra. Mi raccomando il tempo è approssimativo ognuno ha il suo forno…

Non fate come me che li dimenticate in forno perché presa da un’altra faccenda domestica, accompagnateli con lo sguardo finché cottura non li cuoce.

Dopo averli fatto raffreddare, non vi resta che farcire come meglio preferite, io avrei fatto il bis…Ma non posso!!!! 🙂

Dimenticavo:provate la ricetta e usate #fattoincasaconmarilenaglutenfree

Lascia un commento