Zeppole e montanare vegan senza lattosio

Social

Se vuoi sorprendere ed emozionare un celiaco, ma anche un caro amico vegano allora per cena o come antipasto tipico napoletano buttati sulla preparazione di zeppoline: che siano semplici e vegan, di alghe, di verdure e ortaggi come peperoni, zucchine oppure rucola e gamberetti( ovvio che non sono per vegani questi.ultimi) vedrai i suoi occhi illuminarsi, e tu farai un bel figurone!!! 🙂

Ti ricordo di dare una sbirciatina alle precauzioni da usare al seguente link:https://www.iloveglutenfree.it/la-celiachia-come-viverla-in-modo-positivo/ soprattutto nel paragrafo “Contaminazioni”

Sono irresistibili, da servire appena fritte e inutile frenare la tentazione: una tira l’altra!!! 🙂

Ingredienti

Versione vegana

  • 500 grammi farina consentita
  • 10 grammi lievito fresco
  • 400 ml acqua
  • 50 ml acqua frizzante
  • Sale integrale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Olio di arachidi per friggere

Versione vegetariana

  • 50 grammi Parmigianino grattugiato

Poi a seconda dei propri gusti, possiamo arricchirle con verdure tagliate a cubetti, ecc…

Procedimento

Sciogliere il lievito in poca acqua (circa mezzo bicchiere), con lo zucchero. Che sia in planetaria o con il bimby, aggiungere 100 grammi di farina alternati con 100 ml di acqua. Impastare fino all’introduzione di tutti gli ingredienti. Il sale aggiungerlo a metà quando il composto risulta semiliquido, fate attenzione: non deve mai essere aggiunto insieme al lievito, in quanto compromette la lievitazione.

Coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare per un’ora circa. Questo dipende dal periodo, dalla presenza di umidità…insomma senza tante chiacchiere deve raddoppiare di volume

Mettete l’olio in una pentola alta per frittura e portare a temperatura bollente. L’olio di arachidi raggiunge un punto di fumo più alto rispetto agli altri olii, è ideale per le fritture.

Munirsi di ciotolina in cui metterete un po’di olio in cui immergere il cucchiaio con cui prelevare e dosare l’impasto per farlo scivolare meglio.

Friggere le zeppoline e adagiarle in una teglia con carta assorbente

Zeppole fritte

A questo punto potete integrare l’impasto con verdure sminuzzate o come vi pare. Io le ho fatte vegane e con zucchine e peperoni!!! 🙂 O:-)

Lascia un commento